STRUTTURA

Centri di primissima accoglienza per MSNA

Tutti i minori accolti all’interno dei nostri CPA, seguono un Iter ben preciso.

I nuovi ospiti dei centri di Asante onlus, dopo aver ricevuto tutte le cure possibili ed essere stati rifocillati, vengono prima registrati al sistema di gestione informatica interna e poi dotati di un kit per l’igiene personale e un borsone con vestiario vario, scarpe e biancheria intima. Successivamente, vengono accompagnati alla stanza loro assegnata e il personale della comunità (assistente sociale, psicologo, educatore e mediatore culturale), mostra loro la struttura e spiega quale sia il comportamento da tenere all’interno della stessa.

Nei giorni seguenti, il responsabile legale assieme allo psicologo e il mediatore culturale, spiegando e chiarendo quali sono i loro diritti e l’iter che successivamente seguiranno, per la richiesta dei documenti e il futuro trasferimento in seconda accoglienza.

Visita le sezioni di fianco per saperne di più.

AZAD

Dott.ssa Samantha Di Bella

Responsabile CPA AZAD

Il responsabile di struttura favorisce la cooperazione e coordinazione dell’intera equipe, garantendo una formazione continua della stessa per assicurare il necessario livello di competenza, migliora e ottimizza i flussi di comunicazione sia all’interno che all’esterno della struttura promuovendo il lavoro di rete con le istituzioni presenti sul territorio e garantisce l’accompagnamento dei minori attraverso un percorso socio educativo che supporta l’autonomia

Il centro accoglienza denominato Azad, che fa parte della Associazione Asante Onlus, è inscritto al n.4344 dell’Albo della Regione Sicilia degli enti assistenziali nella sezione Strutture di Primissima Accoglienza per minori stranieri non accompagnati, previsto dall’Art.26 della LR n.22 del  09/05/86.

La struttura è ubicata a Palermo in via Monfenera 138.

Carta dei servizi

E’ il documento con cui la Fondazione illustra il suo mandato alla Pubblica Amministrazione, agli utenti e ai cittadini, presentando i propri principi fondamentali, lo scopo della sua azione, i servizi esistenti e gli standard di qualità applicati.

ELOM

Dott.ssa Caterina Sanzone

Responsabile CPA ELOM

Il responsabile di struttura favorisce la cooperazione e coordinazione dell’intera equipe, garantendo una formazione continua della stessa per assicurare il necessario livello di competenza, migliora e ottimizza i flussi di comunicazione sia all’interno che all’esterno della struttura promuovendo il lavoro di rete con le istituzioni presenti sul territorio e garantisce l’accompagnamento dei minori attraverso un percorso socio educativo che supporta l’autonomia

Il centro accoglienza denominato Elom, che fa parte della Associazione Asante Onlus, è inscritto al n.4345 dell’Albo della Regione Sicilia degli enti assistenziali nella sezione Strutture di Primissima Accoglienza per minori stranieri non accompagnati, previsto dall’Art.26 della LR n.22 del 09/05/86.

La struttura è ubicata a Palermo in via Monfenera 140.

Carta dei servizi

E’ il documento con cui la Fondazione illustra il suo mandato alla Pubblica Amministrazione, agli utenti e ai cittadini, presentando i propri principi fondamentali, lo scopo della sua azione, i servizi esistenti e gli standard di qualità applicati.

Diventa un

AMICO

aiutaci a migliorare la vita di tanti ragazzi